Home Breve storia
dell'iniziativa
Stagione
2018
Gli artisti e
i programmi
Photo
gallery
I nostri
sponsor
Contatti

BENVENUTI !

         
   

D opo il grande successo di pubblico ottenuto nella precedente edizione, stimolati anche dai continui incoraggiamenti di numerosi musicofili milazzesi che ci spingono a proseguire nel cammino intrapreso, siamo felici ed orgogliosi di poter riproporre anche per il 2018 la stagione concertistica Milazzo Classica.
Anno dopo anno, sebbene aumentino costantemente le difficoltÓ dal punto di vista organizzativo, siamo sempre pi¨ convinti di voler continuare ad offrire alla cittadinanza un'iniziativa di grande valore culturale e sociale, che, essendo rivolta anche ai giovani (i concerti sono replicati al mattino per gli studenti delle scuole), reca pure una straordinaria valenza didattica.
Come sempre - ormai Ŕ perfino superfluo ribadirlo... - non percepiremo alcun compenso per il nostro lavoro; anzi, anche quest'anno terremo un concerto per pianoforte a quattro mani a titolo gratuito, per contribuire a contenere i costi complessivi della manifestazione.
╚ con vivo piacere, dunque, che presentiamo la stagione "Milazzo Classica 2018", una serie di dieci spettacoli, che si terranno di venerdý, da gennaio a maggio, al Teatro Trifiletti (con inizio alle ore 20.30).
Rivolgendo anche un semplice sguardo al calendario della stagione, salterÓ subito all'occhio la presenza di alcuni importanti artisti stranieri, che impreziosiscono il cartellone conferendogli un taglio internazionale. A questi si affiancano tanti altri musicisti italiani, di assoluto prestigio, che vantano anch'essi una brillante carriera svolta in giro per il mondo.
Fra gli appuntamenti in programma, tutti molto interessanti, ci fa piacere segnalare due particolaritÓ: il concerto inaugurale della stagione (26 gennaio) che sarÓ affidato a "tre tenori", impegnati in un GalÓ Lirico sulla falsariga dei memorabili concerti tenuti da Pavarotti, Domingo e Carreras; l'altra "chicca" invece sarÓ rappresentata dal concerto del 2 marzo, in cui due grandi virtuosi, un violinista ed un flautista (entrambi di nome Mario), si sfideranno in un simpatico duello musicale "all'ultima nota".
Per il resto vi sarÓ, come sempre, una pluralitÓ di generi musicali, per soddisfare i pi¨ svariati gusti del pubblico: si andrÓ dalle Musiche da film al Jazz, dal Tango ad un omaggio a Mina, dai Ritmi latino-americani alle immortali colonne sonore dei capolavori di Walt Disney.
Anche la scelta dei singoli brani in programma Ŕ stata effettuata con molta cura ed attenzione, concordando sempre con gli artisti un repertorio celebre ed accattivante, costituito da musiche famose e ben note a tutti.
Ci auguriamo, dunque, che anche la stagione 2018 possa riscuotere ancora una volta il pieno consenso del pubblico, che ha sempre risposto in maniera calorosa, ripagando cosý gli sforzi di un duro e gravoso impegno organizzativo.
In chiusura di queste brevi note, Ŕ doveroso da parte nostra ringraziare i Dirigenti delle Scuole medie e dei Licei, che - come sempre - hanno mostrato grande sensibilitÓ e fattiva collaborazione, sposando in pieno questo progetto per le sue importanti finalitÓ culturali e didattiche. Infine, desideriamo esprimere un particolare sentimento di riconoscenza ai prestigiosi operatori economici che, condividendo con noi l'amore per la Musica, continuano a fornire con grande entusiasmo e generositÓ un essenziale sostegno a questa iniziativa, nonostante il perdurare di una crisi che sembra non volerci abbandonare.
 

Elvira Foti
Roberto Metro