ARTISTI  E  PROGRAMMI
 

Concerto precedente

Concerto successivo

   VENERDÌ 1 FEBBRAIO  -  Teatro Trifiletti, ore 20.30   
 
COMPAGNIA DI FLAMENCO "MEDITERRANEA"
Chiara Guerra (ballo, palmas)
Andrea Candeli
(chitarra)
Corrado Ponchiroli
(voce, cajón, palmas)
Matteo Ferrari
(flauto)

Compagnia di Flamenco "Mediterranea" CHIARA GUERRA - Veronese di nascita, inizia gli studi di danza classica in giovanissima età presso il “Laboratorio Danza Verona”, superando tutti gli esami R.A.D. (Royal Academy of Dance) fino al livello Advanced 1 e partecipa a numerosi stages e concorsi. Per qualificare la passione per l’insegnamento, nel 2006 consegue il “Teaching Diploma” presso la R.A.D. Studia inoltre danza moderna, contemporanea, tip-tap e flamenco, per il quale scopre da subito una profonda passione. Dal 1996 si reca annualmente a Madrid, Siviglia e Jerez de la Frontera per studiare con maestri di fama internazionale e in accademie, tra cui “Amor de Dios” e “Academia de baile Chiqui de Jerez”. Insegna in varie scuole di Verona e Nord Italia, gestendo totalmente il settore della danza classica e del flamenco.
Nel 2001 fa parte della compagnia “Alborea”, impegnata in una tournée in Giappone con “Carmen”. Nel 2004 si esibisce ad Avenches (Svizzera), con la Compagnia “Flamencos en route”; nel 2009 effettua un tour in Italia, con lo spettacolo “Dos Almas”, a cura dell compagnia “Flamenquevive”. Nel 2012 crea il gruppo “Caracoles”, che la vede impegnata come ballerina e coreografa in uno spettacolo da lei totalmente ideato e realizzato. Dal 2000 è ballerina solista del quartetto “Mediterranea”, con cui svolge tournée in prestigiosi teatri italiani; dal 2014 il gruppo si avvale anche della collaborazione professionale dell’attore Ugo Pagliai.

 

ANDREA CANDELI - Pavullese è considerato dalla critica un chitarrista di rara plasticità, versatile nella tecnica e nel repertorio, con una grande capacità di comunicazione. È un musicista che mostra una spiccata presenza di palcoscenico con una tecnica solida ed un modo di fare musica brillante, ricco di cura per i dettagli, il colore del suono e le dinamiche. Nel 2002 ha tenuto un concerto nella Città del Vaticano, in diretta Rai International, presso la Sala Nervi, in presenza di Sua Santità Giovanni Paolo II. Nel 1993 gli è stato conferito il prestigioso Premio Ghirlandina Città di Modena. È docente di chitarra presso diversi Istituti Musicali. Svolge un’intensa attività concertistica in Italia e all’estero, come solista e in diverse formazioni cameristiche; arricchiscono il suo curriculum le collaborazioni stabili con Vito (Un bar al Portico), Fabio Testi (Concerto d’Amore in versi), Ivano Marescotti (Mediterranea), Ugo Pagliai (L’Amore ed il Flamenco), David Riondino (Don Chisciotte), Paola Sanguinetti e Luciano Galloni (Duo Sconcerto & Friends), Alessio Menconi (Tra classico e Jazz), Vanessa Gravina (Tra Spagna e Flamenco), Andrea Santonastaso (Il Folle Volo). Tanti i concerti e le sue tournées che lo vedono protagonista in importanti teatri come il Teatro Bibiena di Mantova ed il Teatro Petruzzelli di Bari, ed in prestigiose sedi come: la Reggia di Caserta, la Fondazione Cini di Venezia, Palazzo Pitti di Firenze, Sala Nervi Città del Vaticano, la Basilica di San Francesco Assisi.
Suona con Chitarre di Lorenzo Frignani, Antonino Scandurra ed Enzo Guido.

 

CORRADO PONCHIROLI - Formatosi al Teatro Nucleo di Ferrara, in qualità di attore professionista presso il centro di produzione di teatro per l’infanzia “Teatro delle Briciole” di Parma, vince i premi “Biglietto d’oro” e “Stregagatto”. Studia inoltre danza classica con Renè Lejeune e danza flamenca, a Madrid e Siviglia, con i maestri Manolo Marin, Javier Cruz, Mariano Torres, Concha Vargas, Antonio Canales, El Torombo. Come “bailaor” di diverse compagnie di flamenco si è esibito in numerosi festival di danza e teatri italiani quali: Teatro Nazionale di Milano, Teatro Parioli di Roma, Festival di Palazzo Pitti di Firenze, Todi Festival, Teatro Arena del Sole di Bologna, ecc.

 

MATTEO FERRARI - Nato a Sassuolo e si è diplomato con il massimo dei voti presso il Conservatorio “L. Campiani” di Mantova. Ha perfezionato i suoi studi con i migliori flautisti mondiali: Michele Marasco, Andrea Griminelli, Benoit Fomange, Rien de Reede, William Bennet e Robert Dick.
È stato premiato in diversi Concorsi Nazionali ed Internazionali.
Ha partecipato ai Festival di Musica Contemporanea di Gibellina e di Portofino, suonando musiche di John Cage in esclusiva per l’Italia. Ha collaborato con il compositore Salvatore Sciarrino, suonando le sue musiche in occasione di importanti Rassegne di musica contemporanea, Seminari di composizione e nella trasmissione Radio Tre Suite, in diretta radiofonica nazionale, per la RAI.
Ha affiancato il premio Nobel Dario Fo nella produzione di “Pierino e il Lupo” come solista dell’Orchestra Giovanile della Comunità Europea.
Si esibisce con il gruppo “Amarcord” nell’omonimo spettacolo nei seguenti paesi: Ungheria, Repubblica Ceca, Belgio e Inghilterra.
Ha inciso numerosi CD. L’attività concertistica si affianca a quella d’insegnamento: è docente di flauto ed i suoi arrangiamenti didattici vengono annualmente pubblicati e distribuiti dalla prestigiosa casa editrice Carisch.

 

PROGRAMMA

 

"Pasión Flamenca"

 
  F.G. LORCA: Los Pelegrinitos  
 
    Sevillanas  
 
    Anda Jaleo  
 
    El Vito  
 
  M. DE FALLA: Danza Ritual del Fuego  
 
    El Paño Moruno  
 
  F.G. LORCA: Zorongo Gitano  
 
    El Cafè de Cinitas  
 
  Tradizionale: Fiesta por Bulerías  
 
  F.G. LORCA: La Tarara  

 

 
In collaborazione con

Compagnia Teatrale "Milazzo 2010"